FORD: NESSUNA HYPERCAR, AVANTI CON LA MUSTANG GT3.

Ford ha dichiarato di non essere interessata all’ingresso nella Le Mans Hypercar nell’immediato futuro.

La casa dell’ovale blu punterà molto sulla nuova Mustang GT3 che vedrà la luce nel 2024 e che, secondo i piani di Ford, dovrebbe partecipare alla Le Mans dello stesso anno con debutto a Daytona a fine gennaio con un team supportato ufficialmente (si parla di M-Sport).

Dagli Stati Uniti fanno sapere che già diversi team avrebbero sin da ora prenotato la nascitura Mustang GT3, in special modo per correre nella classe IMSA GTD.

La Mustang GT3 sarà dotata del motore 5.0 V8 aspirato “Coyote”, a sorpresa Ford ha escluso il 5.2 V8 aspirato “Vodoo” della Mustang Shelby GT350.

La Mustang GT3 verrà “creata” da Multimatic Racing, mentre del motore si occuperà M-Sport.

WEC: GT, FORD PUNTA NUOVAMENTE LE MANS.

L’ovale blu dopo il vittorioso programma “GT” punta a tornare a Le Mans, sempre tra le GT, ma questa volta con rinnovata Mustang GT3 nel 2024 anno che vedrà la sparizione della classe GTE a favore di una classe GT3 meno sofisticata e costosa rispetto alla GTE (sulla scia del cambiamento avvenuto nell’IMSA con l’abolizione delle GTLM a favore delle GT3).

La nuova Mustang GT3 sarà finanziata da Ford ma sarà progettata e assemblata da Multimatic Racing, racing factory canadese da anni “braccio armato” di Ford nelle competizioni in pista.

Il motore invece verrà preparato da M-Sport, altro “braccio armato” di Ford, ma questa volta nel WRC. M-Sport che, lo ricordiamo per chi non lo sapesse, ha “creato” e gestisce nel mondiale WRC la Puma Rally1 vittoriosa con Loeb al Monte Carlo.

Quale team gestirà le Mustang GT3 nel WEC e quindi a Le Mans? Le GT erano gestite dal Chip Ganassi Racing mentre per il futuro si parla di M-Sport.

Infatti M-Sport debutterà nel WEC nei prossimi mesi, si dice per preparare al meglio il debutto con le Mustang nel 2024.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: