DTM: CONFERMATO, LOEB CON FERRARI RED BULL A PORTIMAO.

Confermato: il 9 volte campione del mondo WRC Loeb debutterà nel DTM con la Ferrari 488 GT3 del team Red Bull AF Corse.

Il francese correrà a Portimao in sostituzione di Cassidy che sarà impegnato in Formula E.

Per Loeb la terza specialità diversa nell’arco di pochi mesi dopo aver chiuso secondo la Dakar e aver vinto il rally di Monte Carlo da wild card.

DTM: LOEB PROVA LA FERRARI 488 GT3 RED BULL. I DETTAGLI.

2022 ricco di impegni per il 9 volte campione del mondo WRC reduce dal 2° posto alla Dakar su Hunter e dalla vittoria, da wild card, su Ford del rally di Monte Carlo.

Loeb testerà a Spa per due giorni (mercoledi e giovedi) la Ferrari 488 GT3 del team Red Bull AF Corse in preparazione del DTM.

Il francese correrà quindi il DTM con Red Bull AF Corse con una terza 488 GT3 accanto a quelle affidate a Cassidy e Fraga?

Non è chiaro. Da un lato l’organizzatore spinge per questa ipotesi, dall’altro lato sembra difficile che AF Corse possa mettere in griglia una terza 488 full season, più realistico pensare ad alcune wild card dato che Loeb ha un accordo con Ford M-Sport per disputare altri eventi WRC in questa stagione.

L’ipotesi più concreta tuttavia sembra essere la presenza come sostituto di Cassidy.

Infatti il giovane pilota Red Bull salterà le gare di Portimao e Norisring perchè impegnato in Formula E e Lawson, che l’anno scorso ha sfiorato il titolo, in questa stagione correrà full time in F2 in previsione del debutto in F1 nel 2023 o nel 2024. A questo punto potrebbe entrare in gioco Loeb, pilota Red Bull in tutte le specialità del motorsport, ormai da anni.

Da ricordare che il DTM correrà a Spa dal 9 all’ 11 Settembre.

DTM: BORTOLOTTI CORRERA’ L’INTERA STAGIONE SU LAMBORGHINI.

Mirko Bortolotti sarà al via del DTM e questa volta non da wild card! L’italiano sarà pilota ufficiale Lamborghini con il team GRT che conosce molto bene (7 stagioni corse insieme) e disputerà l’intera stagione sulla Huracan GT3.

DTM: ARRIVA ANCHE BMW!

Il DTM ritrova con la conversione al regolamento FIA GT3 anche la BMW. La casa dell’elica, assente l’anno scorso, torna con ben quattro nuove M4 GT3 affidate al team storico Walkenhorst Motorsport e a Schubert Motorsport. Di assoluto livello il line up.

Sulle M4 di Walkenhorst troviamo l’esperto Wittman e Muth mentre il team Schubert correrà con Sheldon Van Derl Linde e Eng, quest’ultimo al rientro nella serie.

SCORRI LA PAGINA VERSO IL BASSO PER LEGGERE GLI ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: