GT: LORENZO PATRESE, GIOVANI E VELOCI ITALIANI CRESCONO.

Lorenzo Patrese, neppure 17 anni per il figlio dell’ex pilota Williams in F1 Riccardo. Un passato tra kart e formula in Italia, il debutto tra le ruote coperte nel difficilissimo GTWC Europe nel 2022. E che debutto!

Il giovane Lorenzo nella Race 2 di Misano, parliamo di Sprint Cup, era ottimo 5° (e davanti a Valentino Rossi…) quando solo un guasto tecnico ha posto fine alla sua eccellente gara al volante della Audi R8 LMS del team Tresor.

Peccato.

Basti pensare che in coppia con il fortissimo Mattia Drudi stavano per battere la coppia formata da Vervisch e Rossi al volante della R8 del team WRT, in pratica una vettura ufficiale.

Un risultato incredibile che ci parla di un ragazzo umile, educato e dal futuro molto brillante tra le ruote coperte. Un mondo sempre più difficile e ogni anno sempre più competitivo anche grazie all’arrivo di piloti ex formula.

Da notare il casco di Lorenzo che riprende i colori del padre. Bellissime storie di motorsport.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: