MARQUEZ IL SAGGIO E LA HONDA ADDORMENTATA.

Come giudicare la gara di Marc Marquez in Qatar?

In nessun modo, semplicemente Marc non ha corso, si è limitato a portare a spasso una Honda che una volta tanto non ha provato ad ammazzarlo!

Marquez lo aveva promesso a se stesso e a chi gli paga lo stipendio: basta rischi inutili, basta ossa rosse e occhi sbiellati! Promessa mantenuta, anche se così è forse troppo!

Dal canto suo la nuova RC213V non si muove più come un tempo, non perde l’avantreno nel tentativo di romperti una clavicola gratis, è diventata tranquilla e Marc si annoia!

Il 93 è protagonista di una gara attenta (incolore?), nessun tentativo di sorpasso vero e proprio, nessuna staccata a vita persa. Un 5°posto colto con facilità correndo al minimo sindacale che però…

…Che però grazie alla caduta di Bagnaia e alla corsa nelle retrovie di Quartararo causa lentezza esasperante del motore della M1 lo colloca ”in testa” alla classifica dei pretendenti al titolo.

Se Marc correndo davvero al minimo esce dal Qatar (non la sua pista preferita) prendendo punti a Pecco e Fabio allora sono dolori per loro, anzi per tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: