MOTOGP: QATAR, TEMPI Q2: MARTIN IN POLE. SOFFRE BAGNAIA.

Ci si aspettava Bagnaia, è arrivato Martin. Sempre su Ducati ma quella ”sbagliata”. Ma andiamo con ordine.

Marquez, atteso, sfrutta il primo tentativo puntando la scia di Mir ma sbaglia bersaglio, il pilota Suzuki è solo lontano parente di quello visto al venerdi e neppure la moto sembra la stessa.

L’8 volte campione del mondo ne secondo tentativo prende la scia della Ducati di Bagnaia e realizza la pole provvisoria mentre Pecco fatica, e non poco.

L’italiano in alcune curve è visibilmente più lento di Marc che è costretto più di una volta a rallentare allargando la linea.

All fine la spunta Martin su Ducati Pramac sempre velocissimo sul giro secco. Lo spagnolo precede un sempre più consistente Bastianini che nel finale va a precedere Marquez 3°. 4° Miller.

Bagnaia partirà solamente 9° tra le Suzuki.

Da segnalare nel bene e nel male l’Aprilia. Espargaro ottimo 5° mentre Vinales non è neppure entrato in Q2, per lui un week end fino a questo momento difficile più a livello psicologico che tecnico.

Capitolo Quartararo. Il campione del mondo sta soffrendo di carenza di grip al posteriore e di mancanza di velocità massimo. Il pilota Yamaha, passato per la Q1 è solamente 11°.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: